Il viaggio del beato Odorico in mostra a palazzo Ricchieri

ITINERARIUM

I 17 pannelli in mostra, realizzati dagli allievi del Liceo Artistico “E. Galvani”, sono destinati agli spazi della cripta nella chiesa del Beato Odorico e ripercorrono con uno stile grafico sintetico – dagli accenti ora simbolici, ora più liberamente evocativi – il celebre viaggio in Oriente del Beato pordenonese, agli inizi del XIV secolo.

Al suo itinerario gli studenti hanno inteso accostarsi ripensandone i luoghi, che non vengono tuttavia descritti ma fatti oggetto di allusioni a partire da singoli sintagmi visivi: forme ripescate da un Medioevo fantastico alla  Baltrusaitis, fatto di stoffe e gioielli, miniature e rilievi.

Impostata su una gamma cromatica che mira a integrarsi nell’ambiente di destinazione, ogni opera vive dell’intima coesione di tre differenti settori: quello inferiore, con la stilizzata riproduzione di un frammento di tessuto medievale di origine friulana, a rappresentare il luogo di partenza; quello centrale, che evoca le varie tappe del cammino del Beato Odorico verso l’Oriente; quello superiore, che ispirandosi ad antiche giade cinesi richiama la destinazione finale del viaggio, ovvero l’attuale Pechino.


Pubblicata il 28 giugno 2018

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.