Gli studenti partecipano alle iniziative per l'arrivo del Giro d'Italia

LA “FEBBRE” DEL GIRO D’ITALIA: GLI STUDENTI DEL LICEO ARTISTICO GALVANI PROTAGONISTI DI UN LABORATORIO COLLEGATO ALLE MOSTRE SUL CICLISMO INAUGURATE SABATO 29 APRILE DAL TEATRO VERDI DI PORDENONE 

 

Anche gli studenti del liceo artistico Galvani di Cordenons sono stati coinvolti attivamente nelle iniziative speciali che il Teatro Verdi di Pordenone ha programmato per festeggiare il Giro d’Italia in arrivo a fine maggio.

Sabato 29 aprile, nell'ambito della manifestazione "Un Giro in Musica - la bellezza dell'Italia attraverso le arti e lo sport", evento appunto organizzato dal teatro comunale, nel corso della mattinata, collegato alle mostre sul ciclismo aperte nei foyer, si è svolto presso il liceo un workshop dedicato agli studenti delle classi 3E e 4E della sezione di Grafica.

Tenuto dallo stampatore Giancarlo Busato, dell’omonima Stamperia di Vicenza, maestra dell’arte litografica da più di 70 anni, il laboratorio ha permesso ai ragazzi di cimentarsi nella realizzazione di stampe con metodo antico. Nel pomeriggio gli stessi allievi hanno partecipato in teatro all'inaugurazione della mostra “La fantasia a pedali” che presenta una carrellata di litografie e incisioni dedicate al Giro e alla Bell’Italia realizzate dal maestro Vico Calabrò – che da anni segue la Corsa Rosa e la “racconta” attraverso le sue opere – e prodotte dalla stamperia Busato.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.