L’indirizzo Audiovisivo e multimediale si colloca all’incrocio tra le discipline e i linguaggi visivi e sonori. 

 

Lo studente affronta le nuove tecnologie della comunicazione studiandone storia, forme e tecniche. Sperimenta e applica i principi espressivi, le tecniche di montaggio e i processi operativi dei nuovi media anche con l’ausilio dei programmi e software informatici di trattamento dell’immagine e del suono.



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.